Tartellette alla crema di ricotta e pesto

tartellette-alla-crema-di-ricotta-e-pesto-di-pra

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta brisè
  • 140 g di pesto genovese
  • 150 g polpa di zucca
  • 200 g ricotta
  • 50 g Parmigiano Reggiano grattugiato
  • foglie di basilico fresco
  • olio extravergine d’oliva italiano
  • pinoli

Preparazione

Pulire con un panno umido la zucca, eliminare i filamenti e i semi. Senza togliere la scorza, affettare a spicchi di circa mezzo centimetro di spessore. Disporre le fettine su una teglia da forno o su una teglia grigliante per il microonde combinato e irrorare con un filo d’olio.

Infornare a 180º C gradi per 10/12′ minuti o cuocere nel microonde combinato per 6′ minuti.

Stendere la pasta brisè sul piano di lavoro e ricavare dei cerchi (le dimensioni dipendono dalla grandezza delle formine). Rivestire con la pasta gli appositi stampini per tartellette pareggiando bene i bordi ed eliminando la pasta in eccesso e forare le basi in più punti con i rebbi di una forchetta. Cuocere in forno preriscaldato a 180°C, per una decina di minuti circa.

Nel frattempo preparare la crema di ricotta al pesto di Pra’ mescolando in una ciotola la ricotta con il Parmigiano Reggiano grattugiato e il pesto amalgamando bene il tutto sino ad ottenere una crema omogenea.

Una volta sfornate le tartellette di pasta brisè, fatele raffreddare un pochino, dopodiché sfornatele sul piatto da portata.

Riempire le tartellette con la crema di ricotta al pesto e guarnite con un paio di spicchi di zucca. Completare la preparazione con qualche foglia di basilico di Pra’ e dei pinoli tostati in precedenza.

Ricetta di Monica Bergomi – da La luna sul cucchiaio